Sono rivolti a ragazzi delle elementari, delle medie e delle superiori. Per i ragazzi sono un’esperienza unica in un luogo che rimane nel cuore: Quercianella. I ragazzi sono divisi in gruppi per fascia di età, vivono un week end o una settimana di vacanza accompagnati dai loro educatori, dalle Figlie della Carità e dai Missioni Vincenziani.

Lo stare insieme, il dialogo, la preghiera, il gioco, il fermarsi per guardare negli occhi chi hai davanti, il calore di un abbraccio sono mattoncini che costruiscono e danno forma al loro cuore e alle loro relazioni.

Non è possibile che tornino a casa come prima, l’incontro con l’altro, quando è vero, cambia, trasforma.
Lo stupore nasce quando uno si accorge che sono proprio le cose più semplici che riescono a dare pace al cuore e a far star bene.

Non servono i fuochi d’artificio: la felicità è racchiusa nella quotidianità. I piccoli semi buttati sulla terra, se irrigati, porteranno frutto. Il ripetersi dei piccoli e normali gesti di ogni giorno, se fatti con amore, genera stupore lasciando un segno nel cuore dell’altro.

  • 28-29 ottobre, Pontremoli:
    RAGAZZI MEDIE – “Ad amare si impara!”
  • Prossimo appuntamento:
    20-21 gennaio 2018