Le Figlie della Carità sono un’invenzione di Dio per il mondo dei poveri. La loro origine risale al 1633, quando S. Luisa de Marillac e S. Vincenzo de’ Paoli riunirono un gruppo di giovani ragazze decise a donarsi a Dio per una vita di carità. Non legate da rigide strutture, realizzarono uno stile di vita fortemente innovativo nella Chiesa. Radicate in Cristo e sostenute dalla comunione fraterna, non ci fu povertà che rimanesse estranea alla loro carità audace e generosa.

Modelli di Carità